LaVerdi, Mahler, settima sinfonia

Sono felice di comunicarvi il concerto in cui avrò il piacere di suonare con l’Orchestra LaVerdi nella gigantesca settima di Mahler

Con la Settima Sinfonia di Gustav Mahler (1905) il luogo comune, assai diffuso ancora oggi, secondo cui l’orchestrazione mahleriana sarebbe quella tipica ed esteriore da direttore d’orchestra, crolla definitivamente. Infatti, pur rinunciando alla voce umana, suo strumento più caro, con questo capolavoro il grande compositore austriaco mostra al mondo occidentale la sua più raffinata ed eterogenea arte strumentale, capace di passare da sonorità liquide a ritmi funerei servendosi, con straordinaria capacità espressiva, di tutto l’organico orchestrale e anticipando così le future evoluzioni dei linguaggi contemporanei.

L’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi torna a questo grande capolavoro di Gustav Mahler con la solida direzione di Zhang Xian, per otto anni direttore musicale all’Auditorium di Milano e ora suo principale direttore ospite.

yuri guccione orchestral

Lascia un commento

Sei un flautista? * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.